Procedura utilizzata per conservare embrioni o spermatozoi congelando a temperatura molto bassa. I campioni vengono generalmente conservati in azoto liquido a –196 ° C.